Apparecchi dentali.

0
168

Apparecchio dentale.

Gli apparecchi dentali, o ortodontici, sono molto utili per migliorare la funzionalità del denti, raddrizzandoli e correggendo altri problemi che potrebbero influire sull’estetica e la masticazione. È solito vederli indossati da bambini piccoli o, al massimo, adolescenti, mentre è molto più raro imbattersi in una persona adulta che ha deciso di adoperare questo tipo di strumento, considerato antiestetico e, per questo motivo, evitato dalle persone più mature.

Apparecchi per denti.

Esistono diversi tipi di apparecchi dentali, ma questi sono, principalmente, divisi in due categorie: apparecchio mobile e apparecchio fisso. Il primo può essere considerato come il più odiato in assoluto, avendo una forma ingombrante e, di conseguenza, apparendo scomodo da indossare. Risulta, inoltre, difficile parlare indossando l’apparecchio mobile, ma, a differenza di quello fisso, ha il vantaggio di poter essere rimosso a piacimento del paziente. Questo può essere considerato anche uno svantaggio, perché bisogna assicurarsi di indossarlo per il tempo necessario, anche se risulta scomodo.

apparecchidentali

Gli unici momenti della giornata in cui dovrebbe essere rimosso sono quando si mangia, e quindi quando ci si lava i denti, e quando si va a dormire. Gli apparecchi per denti mobili consentono di intervenire sul lato funzionale e ortodontico, spostando i denti e intervenendo sull’attività di apertura e chiusura della bocca. Un’altra funzione che svolgono è quella di contenzione dopo un trattamento con apparecchio fisso, impedendo ai denti di tornare come erano prima.

Gli apparecchi dentali fissi vengono nettamente preferiti rispetto a quelli mobili e, anche se rimangono casi eccezionali, è molto più facile vedere un adulto indossare questi tipi di apparecchi per denti, magari con le placchette in ceramica, che rimangono molto meno visibili rispetto alle classiche in metallo. Ciò che differenzia l’apparecchio fisso da quello mobile è che il primo non può essere rimosso se non dal dentista. Per questo motivo risulta molto più comodo da portare, anche se bisogna mantenere alcuni accorgimenti, con un’igiene dentale ancora più scrupolosa e stando attenti a ciò che si mangia.

L’apparecchio fisso ha molte funzionalità ed è, sicuramente, la soluzione più completa per raddrizzare e intervenire su ogni singolo dente. Le persone adulte, trovando questo strumento antiestetico, preferiscono, talvolta, servirsi del bite dentale, una mascherina trasparente che, tuttavia, non possiede le stesse capacità degli apparecchi dentali fissi.