Estetica dentale.

0
222

Avere dei denti con un bell’aspetto, oltre che funzionali, al giorno d’oggi è molto importante, dal momento che il nostro sorriso è una delle prime cose che la gente nota di noi. Avere qualche dente mancante, una colorazione giallognola o delle macchie potrebbe fortemente influenzare la nostra autostima e portarci a chiuderci in casa per il timore che qualcuno possa giudicarci. È a questo punto che interviene l’estetica dentale, un ramo dell’ortodonzia che si occupa, appunto, di migliorare il lato estetico dei nostri denti, permettendoci di tornare a sorridere senza provare vergogna

esteticadentale

Cure dentali. Di cosa si occupa l’estetica dentale

L’estetica dentale ha come scopo quello di rendere i denti di un paziente più belli, affrontando, in questo caso, un discorso oggettivo. La bellezza può non essere vista da tutti allo stesso modo, ma è certo che delle macchie marroni o dei denti storti non piacciono mai a nessuno. E, in questo caso, intervengono dei dentisti specializzati per risolvere problematiche che, più che la funzione stessa, e quindi la masticazione, riguardano l’aspetto dei denti. Nel caso dell’estetica dentale si può intervenire con lo sbiancamento dentale, le faccette, le otturazioni estetiche e l’implantologia, a seconda delle necessità del paziente.

Con lo sbiancamento dei denti ci si occupa di rimuovere quelle macchie gialle o marroni che si sono formate sulla superficie. Le cause possono essere di diversa natura e, tra le principali, ci sono invecchiamento, malattie, caffeina e fumo. Grazie a questa terapia è subito possibile notare un enorme cambiamento nella colorazione dei propri denti.

Faccette dentali.

Le faccette dentali vengono scelte quando un paziente si ritrova con dei denti storti o degli spazi fra questi (diastema). Si tratta di protesi che vanno incollate sopra ai denti esistenti, in modo che superficialmente siano queste a essere viste dagli altri, mentre nella parte interna continuerà a essere mantenuta la dentatura originale. Per rendere il concetto più facilmente apprensibile, basti pensare alla ricostruzione unghie, dove vengono incollate delle unghie finte su quelle vere ed è lo stesso che accade nel caso delle faccette dentali.

Estetica dentale. L’implantologia dentale.

L’implantologia è l’ultima spiaggia dell’estetica dentale, nel senso che le persone che scelgono di ricorrervi è perché non hanno altre opzioni e necessitano di sostituire uno o più denti mancanti attraverso degli impianti accompagnati dalle protesi dentali.