Igienista dentale.

0
141

Cosa fa l’igienista dentale.

La professione di igienista dentale prevede che l’operatore si occupi della prevenzione di patologie legate al cavo orale e, quindi, ai denti. Tra queste possiamo vedere le comuni carie, le gengiviti e, insomma, tutte quelle malattie che possono colpire la bocca di una persona se trascurata. Per questo motivo, è nata la professione di igienista dentale con lo scopo di istruire il paziente in una corretta igiene orale e praticare delle terapie che possano evitare la nascita di situazioni scomode e, talvolta, anche con finalità estetiche.

igienistadentale

Chi è e di cosa si occupa l’igienista dentale.

L’igienista dentale, di per sé, si può dire che pratichi la sua professione in autonomia, nonostante debba esser sempre e comunque assistito da un odontoiatra. Tuttavia, il suo lavoro appartiene a un ramo ben distinto e, per questo motivo, non ha nessun collegamento con la professione svolta dal dentista odontoiatra. Chi svolge questa professione di prevenzione delle malattie oro-dentali, deve aver conseguito una laurea in igiene dentale di tre anni. A questa si possono affiancare i titoli di dottore in igiene dentale (altri tre anni di studio) e dottore magistrale in igiene dentale (due anni in “scienze delle professioni sanitarie tecniche assistenziali”).

Igienista dentale. Lavoro igienista dentale.

Il ruolo dell’igienista dentale è molto importante, perché si sa che la prima cosa che possiamo fare per impedire che i nostri denti vengano colpiti da patologie che potrebbero causarne anche la perdita è prevenirle. Questo professionista ci insegna proprio i trucchi di prevenzione, come una corretta igiene orale, da posizionare al primo posto. Da lui possiamo apprendere un corretto uso dello spazzolino, dal momento che, al contrario di quello che si potrebbe pensare, molte persone lo adoperano nella maniera sbagliata convinte di lavarsi i denti nel modo giusto.

Un altro elemento importante che può contribuire a farci mantenere dei denti sani è servirsi di una sana alimentazione. Infatti, una scorretta alimentazione, ricca di zuccheri e carboidrati, può compromettere la salute dei nostri denti anche se pratichiamo una corretta igiene orale. L’igienista dentale fa questo e altro, insieme alla possibilità di prescriverci collutori e altri prodotti che possano migliorare la salute del nostro cavo oro-dentale.

L’igienista dentale risulta, quindi, un elemento importante in una clinica, dal momento che prima di curare una malattia bisogna imparare a prevenirla, che si parli di denti o di una qualsiasi altra parte del nostro corpo.