Impianto dentale.

0
140

Impianti dentali.

Un impianto dentale è un tipo di protesi che viene inserita in sostituzione di un dente mancante. Esistono cause molteplici che possono portare alla perdita di uno o più denti e, mentre qualche anno fa si era costretti a sopportare l’ausilio della classica dentiera o restare direttamente senza alcuna protesi, oggi, per fortuna, grazie all’evoluzione tecnologica anche in campo odontoiatrico, è possibile servirsi di mezzi molto più comodi e pratici. Gli impianti dentali, in questo caso, sono la soluzione migliore per risolvere un problema estetico ma anche di funzionalità nella masticazione, migliorando nettamente lo stile di vita di un paziente.

Implantologia dentale.

Un impianto dentale è formato da due elementi principali: la vite e il pilastro. A quest’ultimo verrà, in una fase successiva, adagiata la corona della protesi del nuovo dente, in modo da ricostruire anche a livello estetico la situazione che si aveva prima della sua perdita. La parte costituita dalla vite viene inserita, nella maggior parte dei casi, tramite intervento chirurgico nell’osso, mentre il pilastro servirà da connettore per le protesi. In poche parole, un impianto dentale è una radice in titanio che va a sostituire la struttura sottostante del dente in maniera artificiale.

Il fatto che si tratti di una struttura non naturale non deve spaventare, dal momento che questi elementi sono creati apposta per adagiarsi e adeguarsi nel modo corretto alle gengive e i casi di rigetto sono estremamente rari. L’importante è sempre rivolgersi a un buon dentista ed essere sicuri che sia preparato e faccia uso di strumenti sterili per il suo lavoro.

impiantodentale

Impianto dentale. Costo impianto dentale

A questo punto, una volta appreso come avviene l’intervento e di cosa si tratta esattamente, quello che uno si domanda è quale sia il costo di un impianto dentale. Partendo dal presupposto che si tratta di un lavoro tutt’altro che semplice e che prevede diverse fasi di lavorazione, di conseguenza anche i prezzi saranno stilati in base a queste caratteristiche. Per ottenere un lavoro di qualità la spesa per un singolo impianto dentale parte dai 400 euro arrivando ai 1.300 circa. Ovviamente, il tutto varia da clinica a clinica, l’importante è mettersi in testa che il risparmio raramente è sinonimo di qualità e, dal momento che si tratta di un intervento più o meno invasivo, bisogna valutare, prima di tutto, l’importanza della propria salute e poi il prezzo.