Turismo dentale.

0
365

Dentisti all’estero.

Il turismo dentale, costituisce una forma di turismo sanitario che negli anni si è sviluppato in tutti i paesi occidentali ed ha coinvolto centinaia di migliaia di pazienti, i quali, si sono recati in altri paesi per ottenere cure mediche a costi mediamente inferiori rispetto al paese di provenienza.

turismodentale

Turismo denti. Partenze e destinazioni.

In Europa, i paesi da cui partono i pazienti sono generalmente quelli occidentali, cioè, quelli con maggior reddito e conseguentemente, si tratta di quelle nazioni in cui i costi per la cura dei denti sono più elevati.

Le nazioni di destinazione del turismo dentale sono prevalentemente quei paesi dell’est Europa fra cui :

Ungheria, Croazia, Romania, Polonia, Albania, ecc..

In concreto, il turismo dentale fa riferimento ad un flusso di clienti di servizi dentali che si sposta di alcune centinaia di chilometri (talvolta anche più di 1000) per accedere a cure con costi inferiori del 30/40% in media (ed in alcuni casi anche di più).

Turismo dentale. Conviene?

La convenienza a rivolgersi a strutture straniere, è direttamente proporzionale alla differenza di prezzo fra un preventivo realizzato dal paziente nel suo paese ed il costo da sostenere nella nazione che è meta dei turisti dentali.

In concreto, la convenienza c’è e rimane quando il risparmio per interventi e cure del valore superiore alle 7000 euro(nei paesi di provenienza) è almeno del 40%.

Al di sotto di quella soglia, occorre valutare meglio nello specifico.

Intorno al turismo dentale si muovono una serie di soggetti ed operatori : alberghi per ospitare i pazienti durante la cura, agenzie che organizzano i viaggi, ristoranti, ecc..

Turismo sanitario. Andare a curarsi i denti all’estero.

Il turismo dentale rappresenta solo uno dei segmenti (uno fra i più sviluppati) in ambito sanitario e coinvolge persone di differente età e provenienza sociale (classe media e medio bassa ma anche soggetti benestanti).

Sino ad oggi, il turismo dentale ha visto crescere il numero dei suoi protagonisti.

Nel corso degli anni si è ampliata la gamma dei paesi che offrono questo tipo di soluzioni (Est Europa, America Latina, Sud Est Asiatico, Nord Africa, ecc.).

Questo tipo di business è in ogni caso destinato (secondo alcuni analisti che hanno studiato il settore) a crescere ulteriormente nei prossimi anni.