Acqua ossigenata denti.

0
150

Acqua ossigenata per sbiancare i denti.

In un mondo dove l’estetica ha assunto una certa importanza, avere dei denti macchiati e di un colore molto lontano da quello naturale può far insorgere dei problemi nella persona coinvolta, che potrebbe vergognarsi del loro stato e iniziare a isolarsi. Certo, in molti penseranno, semplicemente: “Perché non vai a farti sbiancare i denti dal dentista?”, ma non tutti possono permettersi di spendere diverse centinaia di euro per uno sbiancamento dentale professionale. I costi eccessivi sono il principale motivo che ha spinto alla nascita di sbiancamenti dentali fai-da-te, come quello che prevede l’utilizzo dell’acqua ossigenata sui denti. Ma è davvero un metodo così sicuro o esistono alternative migliori?

Sbiancare i denti con acqua ossigenata. Vantaggi e svantaggi dell’acqua ossigenata per sbiancare i denti.

Sbiancarsi i denti è, ormai, diventato alla portata di tutti grazie ai numerosi prodotti naturali che possono essere utilizzati per raggiungere questo scopo ed eliminare le macchie in modo discreto e, soprattutto, economico. L’acqua ossigenata fa parte di questi, nonostante siano ancora molte le opinioni contrastanti in merito al suo utilizzo. Una soluzione di perossido di idrogeno a basso volume viene considerata come un ottimo antibatterico e utile soprattutto in presenza di infezioni del cavo orale. Questo viene, però, occasionalmente usato anche come sbiancante naturale, venduto anche tramite collutorio o unito a un cucchiaino di bicarbonato di sodio e usato direttamente al posto del dentifricio.

acqua-ossigenata-dentiSbiancare i denti con acqua ossigenata. I risultati

L’acqua ossigenata sui denti non fa, però, ottenere un risultato così evidente rispetto all’utilizzo di altre sostanze e può essere utile solo per rimuovere le macchie più superficiali. Ma il problema principale che fa discutere molti dentisti è se il suo utilizzo sia sano e in grado di portare degli effettivi vantaggi. Infatti, un utilizzo prolungato (ma questo vale per tutti i prodotti sbiancanti) può nuocere allo smalto dentale ed è, quindi, consigliato farne un uso solo occasionale.

Acqua ossigenata denti. Alternative.

In alternativa, esistono altri metodi più efficaci dell’acqua ossigenata sui denti e che comportano meno rischi (sempre a patto che vengano rispettati i limiti d’uso). Alcuni di questi sono le strisce e i dentifrici sbiancanti, disponibili in farmacia e su internet.