Durata impianto dentale.

0
82

Implantologia dentale. Quanto dura un impianto dentale.

Se state prendendo in considerazione l’idea di farvi impiantare una protesi fissa, al posto di quella mobile, per sostituire i vostri denti danneggiati o non esistenti, ci sono alcune cose che dovete sapere. Tra le domande più frequenti c’è, sicuramente, la durata dell’impianto dentale. Questa varia in base a molti fattori, dove la responsabilità può essere attribuita solo al paziente o al dentista, che ha fatto alcuni errori di calcolo.

durata impianto dentaleImpianti dentali durata. Come far durare di più un impianto dentale.

Partendo subito con una buona notizia, sembra che la quasi totalità dei pazienti con un impianto dentale l’abbia conservato per almeno 10-15 anni prima di effettuare un nuovo intervento di implantologia. Ciò dimostra come questa operazione sia, realmente, efficace per sostituire dei denti danneggiati e, in alcuni casi, possa durare per una vita intera.

Quando si parla di durata a vita, bisogna, però, considerare alcuni fattori. Il principale è proprio quello dell’età, dove un ragazzo giovane che si sottopone a un simile intervento avrà un rischio maggiore di doverne effettuare un altro, considerando quanto detto prima, e, cioè, che la durata dell’impianto dentale media è di 10 anni. Al contrario, una persona di 70 anni potrebbe conservare la protesi negli anni di vita che li rimangono.

Durata impianti dentali. Cause specifiche.

Esistono dei casi in cui, però, la durata dell’impianto dentale viene influenzata da una non riuscita dell’intervento o da una cattiva risposta da parte del paziente. In quest’ultimo caso, ci si riferisce anche al suo atteggiamento subito dopo l’operazione, dove alcuni comportamenti sbagliati possono comprometterne la durata.

La colpa è, invece, da attribuire al dentista quando un intervento non viene eseguito seguendo la procedura alla lettera. Errori come la mancanza di un’adeguata sterilizzazione o il surriscaldamento dell’osso possono portare al cosiddetto “rigetto” dell’impianto. Quest’ultimo avviene, infatti, esclusivamente per degli sbagli che il dentista o il paziente possono commettere e non per un’intolleranza di quest’ultimo nei confronti dei materiali utilizzati.

Durata impianto dentale. La qualità dei professionisti.

Per avere una durata dell’impianto dentale maggiore, bisogna, quindi, stare attenti allo studio a cui ci si rivolge e, anche da parte nostra, trattare la protesi come se si trattasse dei nostri veri denti, e anche meglio.