Diastema.

0
82

Spazio tra i denti.

Con il termine “diastema” si indica quello spazio situato tra due o più denti e che, in alcuni casi, può seriamente comprometterne l’estetica. Esistono vari motivi del perché si formi uno spazio tra i denti e i pazienti a volervi porre rimedio sono sempre numerosi. A seconda della dimensione e dell’effetto che dà su un certo tipo di viso, questa “anomalia” può creare disagio o, addirittura, migliorare l’aspetto di una persona, rendendola più attraente. In questo articolo ci concentreremo sulle cause della sua origine e sulle varie soluzioni odontoiatriche.

Diastema denti. Diastema sì o no?

Sentir parlare di diastema oggi non ha più lo stesso effetto di una volta. In questo periodo, avere uno spazio tra i denti incisivi superiori, sembra, infatti, essere diventata una moda che si è diffusa dalle modelle delle più famose riviste di moda alle star più popolari. Ma chi ha dovuto, da sempre, condividere con un enorme spazio tra i denti potrebbe non essere della stessa idea di chi, al contrario, si è sottoposto a un intervento proprio per crearlo e stare al passo con le ultime tendenze.

diastemaSpazio tra denti. Le cause.

Tra le domande più diffuse che si pone chi ne è affetto è “perché mi ritrovo con un buco in mezzo ai denti?”. Le cause all’origine del diastema sono molte, ma le principali sono una dimensione della mascella superiore a quella dei denti, che si ritroveranno a crescere in uno spazio troppo grande, e una lunghezza eccessiva del frenulo gengivale, impedendo ai denti incisivi superiori di congiungersi. Un’altra causa comune, e ricollegabile all’infanzia, è il vizio di succhiarsi il pollice, che non è raro dia origine a uno spazio tra i denti da latte. Ovviamente, se questo vizio non decade in età adulta, può portare a problemi superiori a un diastema.

Diastema dentale. I rimedi: dalle faccette agli impianti.

Se non avete ceduto alle mode e non ne potete più di vedere un buco in mezzo ai vostri incisivi, un dentista professionale saprà, sicuramente, consigliarvi le soluzioni migliori per nasconderlo.

Diastema. L’estetica.

Partendo dalla più drastica, che consiste negli impianti dentali, se il vostro è un problema puramente estetico è possibile richiedere l’applicazione di faccette dentali. Queste sono tra le più costose, ma in grado di risolvere il problema senza andare a incidere sui denti. Esistono molti altri rimedi al diastema che potrete scoprire solo recandovi in clinica!