Malattie dentali.

0
124

Salute dentale. Le varie patologie.

Esistono numerose malattie dentali che possono affliggere la nostra bocca e mettere in seria discussione la nostra salute. Se alcune possono essere definite altamente pericolose, altre sono di minore entità, ma non per questo da sottovalutare. Infatti, un problema che, almeno in apparenza, ci può sembrare di poco conto, col tempo può assumere un’altra forma ed evolversi in una malattia più grave. Per questo non solo è importante saper riconoscere un problema ai denti, ma lo è anche curarlo in fretta, evitando di temporeggiare peggiorando la situazione. Di seguito vedremo quali sono le malattie dei denti più frequenti e come porvi rimedio.

Carie dentale.

La patologia più conosciuta al mondo, che riguarda la bocca, è la carie. Questa può risultare estremamente fastidiosa, soprattutto nei soggetti più deboli e che è più facile vengano attaccati da batteri come il tartaro. Tuttavia, se riconosciuta in tempo, l’intervento del dentista risulterà veramente minimo e non sarà necessario distruggere la corona dentale per rimuovere l’infezione, agendo, al contrario, solo in superficie. Una carie può essere riconosciuta abbastanza facilmente, presentandosi come un buco sul dente che, man mano, si ingrandisce distruggendo smalto e tessuti molli. Per poterla prevenire nei migliori dei modi basta recarsi dal dentista, circa ogni sei mesi, per una visita di controllo.

malattie dentaliGengivite.

Un’altra delle malattie dentali più comuni è la gengivite. Anche questa è piuttosto facile da individuare, poiché consiste in un’infiammazione delle gengive. Queste, se attaccate dai batteri, tenderanno ad arrossarsi e gonfiarsi, facendo, in alcuni casi, male al tatto. Un sintomo comune è anche la perdita di sangue mentre ci si lava i denti e, quando accade, è il momento giusto per recarsi dal dentista. Infatti, se all’apparenza sembra una malattia innocua, col tempo potrebbe evolvere in parodontite, ovvero una pericolosa malattia dentale e che comporta, nei casi peggiori, la perdita dei denti.

Malattie dentali. Prevenire le malattie dentali con l’igiene orale.

Esistono molte altre malattie dentali, ma quelle che abbiamo elencato sono certamente le più diffuse. Ciò che hanno tutte in comune come causa scatenante è, però, nella maggior parte dei casi, una scarsa igiene orale. Prendersi cura dei propri denti è importante al fine di evitarne la perdita in giovane età, ma, al contrario, poter aspirare a conservarli per tutta la vita.