Odontopediatria.

0
59

Dentista pediatrico.

L’odontopediatria si occupa della salute dei denti nei bambini e negli adolescenti. Il dentista pediatrico deve, infatti, avere certe qualità che gli permettano di entrare in contatto con i bambini e instaurare un rapporto di fiducia che permetta loro di non vedere il dentista come un nemico, ma, al contrario, di imparare, fin da piccoli, che è necessario effettuare dei controlli periodici. Un pedodontista deve, in pratica, affiancare alle capacità che gli consentono di occuparsi di dentizioni di dimensioni ridotte altrettante capacità umane, necessarie a trattare con dei bambini o degli adolescenti.

Odontologia pediatrica. A che età richiedere la prima visita.

Ma perché è importante rivolgersi a un dentista per bambini e a che età dovrebbe avvenire il primo incontro? La risposta a quest’ultima domanda è molto variabile, poiché, se alcuni dentisti consigliano di effettuare una prima visita sin dalla comparsa dei primi dentini da latte, altri consigliano di aspettare fino a 6 anni, quando questi inizieranno a cadere e a essere sostituiti da quelli permanenti. Quest’ultima è, forse, l’età più consigliata, poiché il bambino non è né troppo piccolo né troppo grande per poter sostenere una prima visita pediatrica dal dentista.

odontopediatriaDentista per bambini. Il compito dell’odontopediatria.

Il compito di un dentista specializzato in odontopediatria è quello di assicurarsi che il bambino cresca con una dentatura sana, evitando, però, di sottoporlo a interventi invasivi come possono esserlo quelli effettuati a pazienti adulti. Egli si occupa, quindi, di stabilire se i denti stanno crescendo in modo corretto o ci sono, per esempio, problemi di sovraffollamento dentale o malocclusione. Deve, inoltre, insegnare al bambino una corretta prevenzione alle carie tramite uno spazzolamento quotidiano dei dentini con spazzolini e dentifrici appositi.

Una particolare attenzione proprio alle carie deve sempre esserci nell’odontopediatria, perché queste possono provocare una crescita scorretta dei denti permanenti, che potrebbero nascere già con processi cariogeni in corso se le carie presenti nei denti da latte non vengono curate.

Odontopediatria. I primi controlli.

Questo è uno dei motivi per cui è importante far seguire il proprio bambino da un dentista specializzato, che, almeno nei pazienti più giovani, si limiterà a risolvere e tenere sotto controllo i problemi maggiori, per poi, eventualmente, intervenire con un apparecchio in età adolescenziale e al completamento della dentatura definitiva.