Quanto costa un ponte dentale.

0
37

Ponte dentale prezzi.

Sostituire dei denti mancanti con un ponte dentale può diventare indispensabile per quelle persone che si ritrovano con pochi elementi dentali in bocca e hanno, di conseguenza, difficoltà masticatorie. In altri casi, può trattarsi di un fattore estetico, piuttosto che funzionale, soprattutto quando i denti assenti si trovano nella parte frontale e, quindi, molto visibili. Qualunque sia la ragione per cui un paziente necessita di installare delle protesi in sostituzione a dei denti mancanti, è indispensabile sapere che i costi possono essere più o meno elevati a seconda dei materiali, del dentista scelto e anche della regione in cui viene praticato l’intervento. Di seguito, vedremo quanto costa un ponte dentale basandoci sui fattori appena citati.

quanto costa un ponte dentalePonte dentale costo. Differenze tra ponte fisso e mobile

Un ponte dentale può essere sia fisso che mobile. Con il termine “fisso” ci riferiamo agli impianti dentali, che si differenziano di molto rispetto alle più classiche, e ancora più diffuse, protesi mobili. Non tutti i pazienti possono usufruire di questa nuova tecnologia, tradotta nell’implantologia dentale, e questo vale sia in termini di salute che economici.

Per sapere quanto costa un ponte dentale bisogna, infatti, valutare, prima di tutto, se sarà mobile o fisso, sapendo che il primo avrà dei costi minori (questo in base alla resa, ai materiali utilizzati e al tipo di operazione effettuata). Inoltre, i due tipi di intervento si contraddistinguono anche per la modalità stessa con cui vengono praticati. Chi deciderà di procedere all’inserimento di un ponte dentale dovrà, quindi, valutare quali sono la tecnica e il risultato che rispecchiano maggiormente le sue necessità.

Prezzi ponte dentale.

Ma, arrivando al dunque, e quindi a conoscere quanto costa un ponte dentale, abbiamo anticipato come i materiali influenzino il prezzo finale, oltre che il risultato e la durata nel tempo. Ne esistono di più e meno pregiati, sapendo che la ceramica è uno tra i più costosi, grazie a un risultato duraturo nel tempo e a un’estetica impeccabile.

Quanto costa un ponte dentale.

Facendo una valutazione complessiva e tenendo conto dell’utilizzo di materiali di medio valore, possiamo concludere che il prezzo di un ponte dentale (e quindi compreso di tre elementi) si aggira intorno ai 1.000-1.500 euro. Questa cifra può salire se ci sono altri lavori da fare, come una o più estrazioni. Inoltre, come dicevamo all’inizio, il costo può variare da clinica a clinica e da città a città.