Composito dentale.

0
169

Ricostruzione dente. L’impiego del composito.

Esistono diversi materiali con cui possono essere riparate le otturazioni. Se diversi anni fa si preferiva l’amalgama dentale, oggi vengono utilizzati materiali più moderni e sicuri, come il composito dentale. Questo materiale è tra i più economici, pur garantendo un’estetica ottimale e una buona durata nel corso del tempo.

Come si inserisce un’otturazione in composito dentale

Il composito dentale è una resina acrilica che viene lavorata sul momento, per poi venire incollata al dente trattato, assicurandosi che sia ben salda sulla superficie dentale e che rispetti un colore e una forma esteticamente accettabili.

Composito denti. L’utilizzo.

L’applicazione di questo tipo di otturazione avviene in seguito alla rimozione della carie, applicando dell’adesivo sul dente, sul quale verrà appoggiato il composito dentale modellato dal dentista e indurito tramite una luce blu.

Vantaggi rispetto all’amalgama dentale :

otturazioni. I vantaggi del composito.

Questo processo non richiede modificazioni al dente, come succedeva per l’amalgama. In quei casi si doveva, infatti, sacrificare anche una parte sana del dente affinché l’otturazione vi aderisse perfettamente. Fortunatamente, con le nuove tecnologie e i materiali di ultima generazione, non è più necessario rovinare le parti di dente sano per poterlo far combaciare con l’otturazione. Il composito dentale ha, infatti, il vantaggio di adattarsi a qualsiasi forma.

composito dentaleOtturazione in composito.

Come abbiamo anticipato all’inizio dell’articolo, e come saprà chiunque di voi sia stato costretto a ricorrere all’inserimento di almeno un’otturazione in composito, questo materiale asseconda l’estetica del dente. Si tratta di un enorme passo se facciamo un paragone con le vecchie otturazioni in metallo.

Queste, tuttavia, vengono ancora preferite in molti casi per coprire molari e premolari. Ciò accade perché le otturazioni in composito non sempre vengono ritenute abbastanza resistenti da sopportare una forte pressione masticatoria, che normalmente va a carico dei denti posteriori. Per fortuna, la resistenza del composito dentale sta migliorando sempre di più con gli anni e sempre più di frequente viene utilizzato anche per delle otturazioni a denti molari e premolari.

Composito dentale. Prezzi di un’otturazione in composito.

Passando ai costi, che possono variare nei diversi studi odontoiatrici e nelle diverse regioni, solitamente si aggirano sui 100 euro per un’otturazione in composito dentale. Una via di mezzo fra quelle in amalgama e quelle in ceramica, che il composito sta sempre più raggiungendo sia a livello estetico che di durata.