Piorrea cura.

0
186

Paradontide rimedi.

La parodontite, o piorrea, è una malattia che attacca i tessuti gengivali ossei, e che riguardano i denti in generale, racchiusi nel parodonto. Si tratta di una patologia grave che può anche portare alla perdita dei denti infetti. Fortunatamente, è possibile richiedere una cura alla piorrea, in grado di riportare i denti a una situazione sana e curare la malattia anche in fasi avanzate.

piorrea curaCause e diagnosi della parodontite.

Ci sono diversi fattori all’origine di una parodontite, tra cui l’accumulo di placca e tartaro, la presenza di malocclusioni dentali, disposizioni genetiche, ma anche vizi che potrebbero essere evitati, come il fumo.

Questa malattia non sempre è visibile a occhio nudo e, in alcuni casi, non è accompagnata da particolari sintomi dolorosi che potrebbero allarmare il paziente. Per cui, il processo di disintegrazione dei tessuti può avvenire senza che ce ne si renda conto, portando, da un giorno all’altro, alla perdita del dente affetto da piorrea.

Come abbiamo anticipato, l’odontoiatria moderna fa miracoli ed esiste una cura alla piorrea tramite semplici trattamenti di pulizia o vere e proprie operazioni chirurgiche, a seconda della gravità della malattia.

Paradontite cura. La diagnosi.

Per poter essere curata, la piorrea deve venire necessariamente diagnosticata, prima di tutto. Dal momento che può rimanere nascosta fino alla fase finale, è indispensabile sottoporsi a visite odontoiatriche periodiche, comprese di radiografie che possano diagnosticare la presenza di questa pericolosa patologia dentale.

Piorrrea rimedi. Piorrea cura tramite intervento chirurgico.

Una volta appurato che si è affetti da parodontite, si dovrà immediatamente procedere a una pulizia dentale professionale, da organizzare anche in più sedute. Se ciò non dovesse bastare, ma la malattia dovesse essersi protratta a uno stadio più avanzato, sarà necessario prendere in considerazione un intervento chirurgico.

L’operazione come cura alla piorrea può essere di due tipi: resettivo e rigenerativo. Nel primo caso si tratta, semplicemente, di intervenire sull’osso del paziente e ricostruire la gengiva. Il secondo tipo di intervento comprende, invece, la ricostruzione, e quindi rigenerazione, dei tessuti tramite biomateriali e si tratta, per cui, di un’operazione più complessa.

Piorrea cura. Prevenzione alla piorrea.

Per evitare di dover ricorrere a una cura per la piorrea, occorre stare più attenti a eseguire una corretta igiene dentale quotidiana e non dimenticarsi di effettuare dei controlli periodici dal dentista.